8 brillanti hack e idee per l’organizzazione di garage

8 brillanti hack e idee per l’organizzazione di garage L’organizzazione del garage è uno degli aspetti più difficili della proprietà della casa. Il garage contiene una grande varietà di cose, e alcune di esse sono correlate per funzione o forma. Inoltre, molti degli oggetti ospitati nel garage sono grandi, ingombranti o difficili da conservare. Nonostante tutto, ci sono alcune idee e strumenti chiave che possono aiutare qualsiasi proprietario di casa a dare un senso al caos che è il garage. Le seguenti idee possono aiutarti quando inizi a organizzare il tuo garage.

1. Rendili evidenti

Identifica quelle cose che usi frequentemente. Se usi qualcosa su base giornaliera, non tenerlo nascosto. Tenerlo facilmente accessibile e disponibile per l’uso. Prendi i sacchetti della spazzatura, ad esempio: non vorrai nascondere i sacchetti della spazzatura in un luogo irraggiungibile. Invece, prova ad appendere piccole aste per tende o altre forme di aste da qualche parte a portata di mano della porta e crea un “distributore di sacchetti” che sia comodo, facilmente raggiungibile e organizzato – messo via, ma ancora disponibile per l’uso. Un’altra cosa da chiarire sono i recipienti della spazzatura. Durante l’organizzazione, assicurarsi che i contenitori per la spazzatura e il riciclaggio siano facilmente accessibili dalla porta e che abbiano un percorso libero verso l’esterno.

2. Ordinamento intelligente

Prima di costruire, acquistare o inscatolare qualsiasi cosa, è importante sedersi e sistemare tutti gli oggetti che si sta tentando di organizzare. Decidi quali elementi possono essere raggruppati logicamente. Gli elementi che usi spesso insieme o che condividono uno scopo simile dovrebbero essere raggruppati. Una volta organizzati, assicurati di etichettarli. Sarà molto difficile trovare quello che stai cercando se non lo scrivi chiaramente all’esterno del contenitore di archiviazione.

3. Scaffalature

La scaffalatura è un ottimo modo per utilizzare lo spazio sprecato e un giocatore chiave nella creazione di un garage. Invece di posizionare scaffali arbitrari in tutto il garage, è possibile utilizzare un sistema di scaffalature per organizzare i contenitori di stoccaggio. Per gli oggetti stagionali e le cose a cui non è necessario accedere su base regolare, lo stoccaggio a soffitto è un ottimo modo per andare. Un sistema eccellente per questo è il rack di stoccaggio aereo. È preferibile utilizzare contenitori trasparenti per questo tipo di archiviazione, poiché consente agli utenti di trovare più facilmente le cose quando necessario. Se è necessario accedere allo stoccaggio su una base più regolare, un’unità a parete come il rack di stoccaggio in acciaio funziona bene.

4. Gancio di immagazzinaggio del braccio

Le biciclette e altre attrezzature sportive di grandi dimensioni sono alcune delle cose più difficili da conservare in luoghi fuori mano. Lo stoccaggio a parete è un ottimo modo per metterli da parte, ma tenerli accessibili durante le stagioni in cui è più probabile utilizzarli. Biciclette, kayak, slitte e simili possono essere riposti utilizzando supporti a parete per un facile accesso. I ganci per riporre i bracci multiuso possono essere utilizzati per tutti questi scopi. Il gancio di stoccaggio del braccio è un’ottima opzione per questo.

5. Porta attrezzi angolare

Molti strumenti da cantiere, come rastrelli e pale, sono stranamente sagomati e difficili da riporre. Ci sono modi semplici per toglierli di mezzo. Se il tuo garage ha delle borchie evidenti sulle pareti, puoi semplicemente creare un’area isolata dove gli strumenti alti possono essere facilmente riposti insieme, ma rimangono accessibili. Per fare ciò, è sufficiente collegare alcune piccole traverse, o anche un cavo forte, perpendicolari ai perni, che creeranno una sorta di “cestino” in cui riporli. Questo tipo di archiviazione può essere utilizzato anche per sedie da campeggio, tende, ecc., Qualsiasi cosa si arrotoli e si adatti allo spazio del sistema di contenimento che hai creato. Se questo non è il tuo stile, o il tuo garage non ha borchie nude, puoi anche trovare una rastrelliera angolare, che servirà allo stesso scopo.

6. Lavagna

A Peg Boards è un ottimo strumento multiuso che può essere impiegato in un garage per organizzare qualsiasi cosa a seconda degli allegati che usi con esso. Le schede Peg sono ragionevoli e si trovano praticamente in qualsiasi negozio di ferramenta. È possibile aggiungere ganci per organizzare cavi di prolunga rilegati, tazze o cestini possono essere utilizzati per piccoli hardware, è possibile aggiungere picchetti grandi per appendere strumenti più grandi o attrezzi da giardino – l’elenco è infinito. Le pedane sono un elemento incredibilmente versatile nell’organizzazione del garage.

7. Dispenser per nastro

Se si possiede un’ampia varietà di nastri, può essere utile creare un distributore di nastri a parete. Questo non solo garantisce che i tuoi nastri siano utili, ma che siano facilmente accessibili. Ciò può essere realizzato appendendo un’asta per asciugamani di carta a parete o una piccola scatola a parete. Ad ogni modo, i nastri saranno utili e avranno meno probabilità di essere coperti di pelucchi.

8. Coerenza

Questo è importante. Comunque tu scelga di organizzarti, assicurati di continuare con il sistema dopo averlo installato. Quando qualcosa di nuovo viene aggiunto al garage, assicurati di posizionarlo nel posto appropriato. Non limitarti a lanciarlo su uno scaffale a caso: posizionalo nel contenitore corretto, sul gancio corretto, ecc. “Tutto ha un posto, tutto al suo posto”, come si suol dire.

L’organizzazione del garage può essere un’attività scoraggiante per qualsiasi proprietario di abitazione. Mettendo in moto alcune di queste idee per l’organizzazione del garage, puoi rendere il tuo garage non solo pulito e logico, ma attraente e conveniente. Il vantaggio per te come proprietario di una casa rende queste semplici modifiche degne di nota.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *